BondWorld.it
Riley David BlueBay Asset Management

BlueBay: Commento su FED

BlueBay: “Il meeting del FOMC di ieri era molto atteso dagli investitori, dato il contesto caratterizzato dalla recente impennata dei rendimenti dei Treasury.


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da BONDWorld iscriviti alla Nostre Newsletter gratuite. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


A cura di David Riley, Chief Investment Strategist di BlueBay AM:


“La Fed e il Presidente Jerome Powell avevano il compito difficile di trovare il giusto equilibrio, prendendo atto del miglioramento dell’outlook economico senza però instillare nei mercati finanziari i timori di una possibile ritirata degli stimoli monetari. Dalla reazione iniziale dei mercati sembra che Fed e Powell abbiano avuto successo, con i rendimenti dei Treasury in lieve calo insieme al dollaro e l’azionario in rialzo.

La Fed ha apportato una notevole revisione al rialzo alle stime sulla crescita di quest’anno, dal 4,2% al 6,5%, portandosi su livelli simili al consensus della maggior parte degli economisti del settore privato, con l’outlook sostenuto dal successo nella campagna vaccinale e dalle misure fiscali. Ancora più interessante, la Fed ha alzato anche le previsioni sull’inflazione che ora è attesa lievemente sopra il target alla fine di quest’anno. Ma il mercato è stato rassicurato dalle dichiarazioni della Fed nel confermare il proprio impegno verso il nuovo regime di inflazione mediana, con la maggioranza del FOMC che non si aspetta un rialzo dei tassi dallo zero prima del 2024.

Il Presidente Powell ha ribadito in modo molto chiaro che la Fed manterrà basso il costo del denaro per il tempo necessario a una piena ripresa economica e non inizierà a inasprire la politica prima di non essere certa di centrare il target sull’inflazione e prima che i posti di lavoro persi a causa della pandemia sia stati recuperati. La Fed sarà paziente anche solo nel prendere in considerazione il tapering delle misure straordinarie di supporto all’economia, inclusi i $120 miliardi di acquisti di asset mensili, ma resta il punto di domanda sul fatto che il mercato obbligazionario sarà altrettanto paziente”.

Fonte: BondWorld.it

Articoli Simili

Aberdeen SI : Fed, troppo presto per parlare di Tapering

Redazione

AcomeA SGR: BCE Calma apparente. Che cosa cova sotto la cenere?

Redazione

Pictet AM : BCE Riunione interlocutoria

Redazione