BondWorld.it

DomesticMOT: inizio negoziazioni obbligazioni “MEDIOBANCA − BANCA DI CREDITO FINANZIARIO S.p.A.”

Dal 16 novembre 2010, le obbligazioni “Mediobanca Secondo Atto 5% 2010/2020 subordinato Lower Tier 2” verranno iscritte nel Listino Ufficiale, comparto obbligazionario (MOT)…….


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da BONDWorld iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.
Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


Società emittente: Mediobanca – Banca di Credito Finanziario S.p.A.
Titolo: “Mediobanca Secondo Atto 5% 2010/2020 subordinato Lower Tier 2” (Codice ISIN IT0004645542)
Rating Emittente: Società Long Outlook Data di Rating Term Report
Standard & Poor’s: A+ Stabile 23/04/2010
Rating Emissioni: Società Rating Data di Rating Emissioni Report
Standard & Poor’s: A 5/10/2010

Data inizio negoziazioni: 16 novembre 2010
Mercato di negoziazione: Borsa – Mercato telematico delle obbligazioni (MOT), segmento DomesticMOT, “classe altri titoli di debito”
EMS: 25.000
Operatore specialista: Mediobanca – Banca di Credito Finanziario S.p.A. (codice operatore MM0362)

CARATTERISTICHE SALIENTI DEI TITOLI OGGETTO DI QUOTAZIONE


“Mediobanca Secondo Atto 5% 2010/2020 subordinato Lower Tier 2”

Modalità di negoziazione: corso secco
N. obbligazioni in circolazione: 500.000
Valore nominale unitario: 1.000 Euro
Valore nominale complessivo delle obbligazioni in circolazione: 500.000.000 Euro
Interessi: le obbligazioni frutteranno interessi annui lordi, pagabili posticipatamente il 15 novembre di ciascun anno, in conformità a quanto specificato al capitolo IV, “Informazioni riguardanti gli strumenti finanziari da ammettere alle negoziazioni” della Nota Informativa del prestito.
Modalità di calcolo dei ratei: ACT/ACT annuale
Godimento: 15 novembre 2010
Scadenza: 15 novembre 2020 (rimborso alla pari in un’unica soluzione alla scadenza)
Tagli: unico da nominali 1.000 Euro
Codice ISIN: IT0004645542
Codice TIDM: B3QX
Denominazione breve: MB_NV20_EUR_5
Denominazione lunga: MEDIOBANCA_NV20_SECONDO_ATTO_5%_SUB LOWT2
Importo minimo di negoziazione: 1.000 Euro
Obblighi operatore specialista: – durata minima dell’impegno: sei mesi
– quantitativo minimo di ciascuna proposta: 100.000 €
– quantitativo minimo giornaliero: 500.000 €
– scostamento prezzi tra le proposte in acquisto ed in
vendita: massimo 60 centesimi

 

 

Fonte: BONDWorld.it – Borsa Italia

 

Articoli Simili

Eni: 7 ottobre emissione obbligazionaria a tasso fisso

Falco64

Societe Generale: Collocamento di una nuova obbligazione

Falco64

Goldman Sachs lancia un bond inverse floater in dollari USA

Falco64