BondWorld.it
ITALY 34

EuroTLX: risultati I semestre 2012

Nei primi sei mesi del 2012 su EuroTLX sono stati conclusi 1,8 milioni di contratti (+15,1% rispetto allo stesso periodo del 2011),…..


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da BONDWorld iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


per un controvalore totale di 50,3 miliardi di euro (+16,1% anno su anno) e una media giornaliera pari a 14.380 contratti per 396 milioni di euro.

Il Cross Ratio – che specifica quanti contratti vengono conclusi tra due conti terzi – è risultato nel 1° semestre del 2012 pari al 51,4%.

La crescita del mercato è evidenziata anche dal costante incremento del numero di titoli negoziati su EuroTLX, a fine giugno pari a 4.559 strumenti finanziari (+23,7% anno su anno): i segmenti che in termini di listino hanno registrato il maggiore aumento sono stati gli investment certificates di Cert-X (+46%) e le obbligazioni corporate e finanziarie (+31%).

Nel 1° semestre lo strumento più negoziato in termini di controvalori è stato il BTP 5% 01.03.2022 (761 milioni di euro), mentre il maggior numero di contratti, pari a 17.175, si è concluso sull’obbligazione bancaria KBC Ifima TV Floor 31.03.2014.

Tra i titoli governativi esteri lo strumento più scambiato è stato Venezuela 9,25% 15.09.2027 (139 milioni di euro e 8.986 contratti). L’obbligazione sovranazionale che ha registrato i maggiori volumi è risultata lo strumento BEI 5,375% 20.05.2014 (154 milioni di euro e 4.890 contratti).

Nei segmenti delle obbligazioni finanziarie e dei corporate bond, in termini di controvalori gli strumenti più negoziati sono stati rispettivamente Intesa Sanpaolo 6,625% Sub. 08.05.2018 (380 milioni di euro) e Fiat Finance & Trade 7,375% 09.07.2018 (247 milioni di euro), mentre BPM TV Callable Sub. 29.06.2015 (8.082 contratti) e ENEL 3,50% 26.02.2016 (8.250 contratti) hanno registrato il maggior numero di scambi.

Cert-X, il segmento del mercato dedicato ai certificates, ha chiuso il suo semestre record con 22.904 contratti per 379 milioni di euro di controvalore scambiato. Il certificate più negoziato in termini di volumi nella prima metà del 2012 è risultato Banca IMI Equity Protection 60 Debito Enel Finance 10.07.2015 (32 milioni di euro).

Fonte: BONDWorld.it

Articoli Simili

INTESA SANPAOLO annuncia un invito ad offrire in scambio Titoli Subordinati di tipo Lower Tier II in circolazione con un Titolo Senior di nuova emissione

1admin

Tesoro: nella tre-giorni di fine luglio collocati oltre 18 mld di titoli, piano 2012 completato al 66%

1admin

Rimborso anticipato parziale delle obbligazioni “Azimut subordinato 4% 2009‐16”

1admin