BondWorld.it

FED commento in merito al meeting

fed

FED commento in merito al meeting. Come previsto la dichiarazione del FOMC ha mostrato un’inclinazione accomodante, con la rimozione della parola “paziente” e un linguaggio che indica la disponibilità….


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da BONDWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


Andrew Wilson, CEO EMEA e responsabile globale Fixed Income di Goldman Sachs Asset Management


ad allentare la politica monetaria come richiesto.

Anche il “dot plot” delle proiezioni mediane è stato corretto per indicare che i tagli dei tassi saranno probabilmente quest’anno.

Riteniamo che la Fed sia orientata verso un allentamento dalla compresenza di diversi fattori, tra cui le aspettative di inflazione più basse – riconosciute oggi dai policymaker – e i dati contenuti sull’inflazione stessa, che hanno portato la banca centrale a rivedere al ribasso le previsioni per un aumento dei prezzi quest’anno.

Una moderata prospettiva di crescita interna, unita al rallentamento della domanda esterna e a dinamiche strutturali, come l’incertezza sul tasso neutrale, potrebbero anche portare all’adozione di politiche più accomodanti, sovrapponendo l’economia alla politica, con l’incertezza legata alle politiche commerciali che implica ulteriori sfide al ribasso per le prospettive di crescita.

Mentre prevediamo riduzioni dei tassi in via cautelativa quest’anno, riteniamo che la tempistica e la portata di qualsiasi allentamento della politica siano incerte e in qualche modo dipendenti dalle relazioni commerciali USA-Cina: in ambito commerciale se i toni aggressivi o le azioni degli Stati Uniti dovessero surriscaldarsi, potremmo assistere a un allentamento della politica della Fed già da questa estate, ma se le tensioni commerciali dovessero raffreddarsi, pensiamo che la Fed attenderà di avere un quadro chiaro sui dati e abbasserà i tassi dall’autunno in poi.

Fonte: BONDWorld.it

Articoli Simili

FED aumentano le pressioni e Powell all’angolo

Falco64

BCE un segnale per un nuovo QE

Falco64

Fed domani non ritoccherà i tassi

Falco64