BondWorld.it
Chockalingam Nachu Federated Hermes

Federated Hermes: obbligazioni con rating BB, un bacino di opportunità

Federated Hermes: Nel corso delle ultime settimane, su entrambe le sponde dell’Atlantico le obbligazioni con rating BB hanno registrato performance inferiori rispetto agli omologhi con un rating più basso (obbligazioni con rating B ed anche inferiori).

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da BONDWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


A cura di Nachu Chockalingam, Senior Credit Portfolio Manager per la divisione internazionale di Federated Hermes


Dall’analisi del coefficiente di spread tra le obbligazioni con rating B in dollari e le obbligazioni con rating doppia B, emerge come al momento le obbligazioni con rating B siano ricche di una deviazione standard rispetto alle obbligazioni con rating BB se analizziamo l’andamento nel corso degli ultimi tre anni.

Alla base di tale differenza vi è probabilmente il fatto che le obbligazioni con rating BB hanno una duration più elevata e che gli investitori si sono spostati verso il basso all’interno dello spettro di qualità alla ricerca di rendimenti più alti in un contesto caratterizzato dall’aumento dei tassi. Dal nostro punto di vista, tuttavia, riteniamo probabile che se i tassi rimarranno all’interno del range, le obbligazioni BB porranno fine a questa loro sottoperformance nel breve-medio termine.

Crediamo anche che attualmente quella che si trova nel segmento delle obbligazioni con rating BB sia una vera e propria opportunità tattica e che, attraverso un processo di attenta selezione del credito bottom-up, gli investitori possano ottenere rendimenti interessanti e relativamente resistenti proprio da tali obbligazioni con un rischio di default molto più basso rispetto alle porzioni di mercato che hanno un rating inferiore all’interno dello spettro del credito.

Fonte: BondWorld.it

Articoli Simili

Generali Investments : Verso un irripidimento nelle curve dei rendimenti obbligazionari internazionali

Redazione

GAM: Obbligazionario, dagli angeli caduti agli astri nascenti

Redazione

T. Rowe Price: Bond sostenibili, non è tutto oro quello che è ‘green’

Redazione