BondWorld.it
Federated Hermes

Federated Hermes: volatilità e ultimo trimestre dell’anno

Federated Hermes: E’ molto difficile aspettarsi un quarto trimestre dell’anno privo di volatilità dati i molteplici rischi che si prospettano all’orizzonte.

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da BONDWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


A cura di Andrey Kuznetsov, Senior Portfolio Manager per la divisione internazionale di Federated Hermes


La scorsa settimana il mercato ha registrato la sua più ampia fluttuazione a partire dallo scorso maggio, movimento questo molto evidente sul mercato dei credit default swap sintetici (CDS).

A differenza del mercato delle obbligazioni in liquidità, l’indice CDS non sta riuscendo a trarre vantaggio dal contesto dominato dalla ricerca di spread che ha portato ad un volume record di asset a rendimento negativo.

Grafico: L’andamento del mercato sintetico

09112020

Fonte: ICE Bond Indices a novembre 2020

La domanda chiave ruota intorno a quanto gravi debbano essere le condizioni di fondo affinchè la Banca centrale blocchi il mercato – in altre parole, quando la BCE potrebbe mai essere nelle condizioni di “scioperare”… L’Istituto di Francoforte ha di recente sottolineato di star valutando un ventaglio di opzioni da poter prendere in considerazione per dicembre, aspetto questo che ha instaurato nel mercato la consapevolezza che un un ulteriore supporto rappresenti una possibiità concreta.

Così come abbiamo imparato nel corso dell’ultimo trimestre del 2018, gli spread sono più sensibili agli sviluppi macroeconomici proprio in questa fase dell’anno caratterizzata da minor liquidità. Gli elevati livelli di incertezza rendono decisamente poco probabile una riduzione della dispersione sul mercato, poiché le misure più rigorose relative agli sviluppi della pandemia mettono sotto pressione quei settori che sono direttamente interessati dai cambiamenti nel comportamento dei consumatori.

Fonte: BondWorld.it

Articoli Simili

BlueBay: Riaperture e inflazione continuano a farsi attendere

Redazione

Edmond de Rothschild – La partita inflazione vs volatilità

Redazione

GAM: Non si fa credito

Redazione