BondWorld.it
Generali Investments

Generali Investments – La domanda aggregata in Cina mostra segni di recupero

Generali Investments – Gli ultimi dati sull’attività reale in Cina suggeriscono che la ripresa, già forte dal lato dell’offerta, sembra consolidarsi maggiormente anche dal lato della domanda.


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da BONDWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


A cura di Macro & Market Research di Generali Investments


Gli investimenti e le vendite al dettaglio erano rimasti indietro, ora hanno invece iniziato a recuperare. I dati più solidi probabilmente indurranno per ora la Banca Popolare Cinese (PboC) ad un atteggiamento attendista: la sua decisione finale dipenderà da quanto durevole e sostenuta sarà la ripresa dalla domanda privata. I bassi contagi di Covid-19 saranno chiaramente di aiuto, ma il mercato del lavoro e l’evoluzione del reddito disponibile saranno cruciali.

Ci aspettiamo che il sostegno fiscale annunciato a maggio diventi più visibile. Tuttavia, è probabile che gli investimenti legati all’export rimangano contenuti, dato il gran numero di conflitti geopolitici (TikTok, Huawei, accordi commerciali, ecc.).

Di conseguenza, sarà difficile ottenere una piena ripresa del mercato del lavoro. Pertanto, vediamo ancora la possibilità che la PBoC tagli il coefficiente di riserva (RRR) di 50 punti base – insieme al taglio del tasso primario di prestito di 20 punti base – alla fine di quest’anno, sebbene la relativa probabilità sia chiaramente diminuita. Nel complesso, prevediamo che la ripresa continuerà e rivediamo le nostre previsioni di crescita fino al 2,2% nel 2020.

Fonte: BondWorld.it

Articoli Simili

Tikehau Capital  e MACSF : Tikehau Financement Entreprises il nuovo prodotto unit-linked di private-debt nell’assicurazione ramo vita

Redazione

Federated Hermes: aspettando il via libera ai consumi nell’Eurozona

Redazione

BlueBay: Perche’ in questa fase di mercato non c’e’ spazio per essere compiacenti

Redazione