Analisi Giornaliere

Intesa SanPaolo Flash: Il Consiglio BCE comincerà a discutere quando muovere i tassi

intesa sanpaolo intesa sanpaolo bce

Intesa San Paolo BCE Knot ha dichiarato che il Consiglio BCE comincerà a discutere quando muovere i tassi di interesse da gennaio in avanti…..

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da BONDWorld iscriviti alla Nostre Newsletter gratuite. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


Ieri sui mercati

I membri del Consiglio si sentono a loro agio con la comunicazione sui tassi ma si tratta di un’attesa condizionata al sentiero di inflazione.

Knot ha anche detto che le attese di mercato che il programma di reinvestimento possa durare due o tre anni sono ragionevoli.

– M. Obstfeld, chief economist del Fondo Monetario Internazionale, ha indicato che le previsioni per il 2018-2019 sono di crescita di 3,7% in entrambi gli anni, inferiori di due decimi rispetto alle previsioni della primavera (3,9%).

Nei paesi avanzati la crescita è limata di 1 decimo, a 2,4% nel 2018 e 2,1% nel 2019, con revisioni verso il basso che riguardano USA, area euro, UK, Corea.

Per i paesi emergenti, la revisione è anche maggiore, di -0,2 pp nel 2018 e -0,4 pp nel 2019. Anche se lo scenario per questo biennio rimane favorevole, con un’espansione su ritmi superiori a quelli visti fra il 2012 e il 2016, Obstfeld ha sottolineato che la crescita è soggetta a crescenti rischi verso il basso legati a diversi fattori.

Un ruolo centrale è giocato dalla politica americana del commercio internazionale, che causa le revisioni verso il basso per gli USA e per la Cina, pur in presenza di politiche economiche pro-cicliche in entrambi i paesi.

Inoltre, l’evoluzione del commercio internazionale in direzione protezionistica può determinare ulteriori freni all’espansione dell’economia mondiale.

Le condizioni finanziarie, ancora accomodanti nei paesi avanzati, sono invece diventate significativamente più restrittive nei paesi emergenti negli ultimi mesi. Inoltre, la continua crescita del debito dovuta alle condizioni monetarie accomodanti, è un possibile elemento di rischio in caso di ulteriore rallentamento mondiale.

Fonte: BONDWorld.it

Related posts

Flash: Il Tesoro ha collocato il massimo importo previsto (2,5 mld) del CTZ 31/12/2015 (2)

1admin

Intesa SanPaolo Flash: – Italia. In serata, il consiglio dei ministri dovrebbe approvare la proposta di legge di bilancio

Falco64

Flash: Stati Uniti : Le vendite al dettaglio a maggio aumentano meno del previsto

1admin