BondWorld.it
Italgas

Italgas lancia una nuova emissione obbligazionaria a tasso fisso

Italgas lancia una nuova emissione obbligazionaria a tasso fisso “dual tranche” a 7 e 12 anni e avvia un’offerta di riacquisto di un ammontare fino a Euro 300 milioni dei propri titoli 2022 e 2024


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da BONDWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


Italgas S.p.A. (rating BBB+ per Fitch, Baa2 per Moody’s) ha lanciato questa mattina sul mercato una nuova emissione obbligazionaria “dual tranche” a tasso fisso con scadenze a 7 e 12 anni, di 500 milioni di Euro cadauna.

Il collocamento, rivolto ai soli investitori istituzionali, è organizzato e diretto, in qualità di Joint Bookrunners da BNP Paribas, J.P. Morgan Securities plc, Unicredit Bank AG, Intesa Sanpaolo S.p.A., Crédit Agricole CIB, Goldman Sachs International, Mediobanca S.p.A e Morgan Stanley.

Contestualmente è stata avviata questa mattina un’offerta di acquisto (Tender Offer) rivolta ai portatori dei seguenti titoli obbligazionari emessi da Italgas S.p.A. a valere sul proprio programma Euro Medium Term Note:

  • €750.000.000 0,500%, in scadenza il 19 gennaio 2022, di cui tuttora in circolazione titoli per un ammontare nominale pari a €268.360.000 (XS1551917245);
  • €650.000.000 1,125%, in scadenza il 14 marzo 2024, di cui tuttora in circolazione titoli per un ammontare nominale pari a €480.945.000 (XS1578294081).

L’importo accettato sarà definito da Italgas tenendo conto dell’ammontare massimo dell’offerta di riacquisto fissato a €300.000.000 e secondo i termini e le condizioni contenuti nel Tender Offer Memorandum datato 5 febbraio 2021, soggetto alle limitazioni all’offerta e alla distribuzione applicabili.

Fonte: BONDWorld.it

Articoli Simili

Amissima Vita colloca con successo un’emissione obbligazionaria subordinata per € 80 milioni

Redazione

ExtraMOT : 28 Gennaio 2021 in negoziazione 2 obbligazioni

Redazione

ExtraMOT : 22 Dicembre 2020 in negoziazione 2 obbligazioni

Redazione