Analisi Obbligazionarie

JCI : Ferrovie dello Stato, la nuova emissione è a fair value rispetto al Btp

0 CALCOLATRICE--

 Valutiamo la convenienza della emissione Ferrovie dello Stato, annunciata in data odierna. Dopo l’analisi del titolo, riteniamo che la nuova emissione sia, a queste condizioni, sostanzialmente allineata alla valutazione di “fair value”…..

Al fine di valutare la convenienza di questa nuova emissione conduciamo un’analisi comparativa che metta a confronto il rendimento del titolo in questione con quello garantito dalle emissioni dello stesso emittente, a tasso fisso, senior, liquide e con i relativi titoli governativi.

Di seguito riportiamo in forma tabellare le principali caratteristiche dei titoli confrontati.

Emittente

Cedola

Scadenza

Valuta

Rating

Codice

Prezzo

YTM

Asw

Nominale

Nominale

Corrente

ISIN

(offerta)

(offerta)

(offerta)

minimo

minimo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FERROVIE

4.000%

22/07/2020

EUR

BBB+ /  #N/A

XS0954248729

105.43

3.08

166

100,000

750,000,000

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

BTP

3.750%

01/03/2021

EUR

BBB+ /  Baa2

IT0004634132

102.35

3.41

180

1,000

24,268,782,000

BTP

5.000%

01/03/2022

EUR

BBB+ /  Baa2

IT0004759673

108.90

3.77

207

1,000

18,404,182,000

 

Si osserva che il titolo Ferrovie dello Stato con scadenza nel luglio 2020 offre un rendimento del 3.08% con un ASW pari a 165bp circa, mentre il bond governativo (BTP) comparabile con scadenza marzo 2021 offre un rendimento del 3.41% con un ASW pari a 180bp circa. Cio’ implica che vi e’ una differenza tra i due bond di 33bp in termini di rendimento e di 14bp di termini di ASW.

Utilizzando tali riferimenti, abbiamo quindi derivato lo spread equo a cui la nuova emissione dovrebbe essere emessa, al di sotto del quale l’investitore non avrebbe convenienza ad acquistare il nuovo bond in emissione.

Il BTP con scadenza marzo 2022, ha un rendimento pari a 3.77%, con un ASW pari a 207bp. Utilizzando i differenziali prima calcolati otteniamo quindi che la nuova emissione dovrebbe avere un ASW pari a 193bp (207bp – 14bp) contro l’attuale annunciato ASW pari a 190bp.

Riteniamo pertanto che il titolo in oggetto all’attuale pricing e’ sostanzialmente allineato e non presenti particolari margini di sottovalutazione.

Fonte : JCI CAPITAL LIMITED Investments & Asset Management

 

Normal 0 14 MicrosoftInternetExplorer4

Related posts

Schroders: BCE, QE sovrano da marzo?

1admin

Market Close:L’ Eur/USD intorno quota 1,34$

1admin

MC: Materie Prime Opportunità e rischi, con la prospettiva del rialzo dei tassi USA

1admin