BondWorld.it
BCE

La Bce ridurrà le stime di crescita

Anche la Bce ridurrà le stime di crescita ma potrebbe non lanciare subito il nuovo Tltro…

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da BONDWorld iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


a cura di  ETHENEA Independent Investors Sa


Ieri l’Ocse ha annunciato una significativa revisione al ribasso delle stime di crescita per l’Eurozona nel 2019, portandole dall’1,8% all’1%:riteniamo che anche la Bce abbasserà le proprie previsioni di crescita rispetto all’1,7% indicato a dicembre 2018.

In ogni caso, non è ancora chiaro se la Bce adeguerà la propria politica monetaria attivando un ulteriore piano di Tltro (Targeted Longer-Term Refinancing Operations) per garantire finanziamenti a tasso contenuto al sistema bancario.

Il membro del comitato esecutivo Benoit Coeure ha dichiarato di recente che queste misure sono oggetto di valutazione.

Anche se la crescita economica ha rallentato decisamente, gli indicatori economici del settore dei servizi nell’Eurozona hanno mostrato un dinamismo sorprendentemente sostenuto, quindi è possibile che la Bce decida di non intervenire immediatamente, riservandosi di analizzare l’evoluzione futura degli indicatori.

Fonte: BONDWorld.it

Articoli Simili

AcomeA SGR – Bce: economia in miglioramento

Redazione

BCE: nessun intervento, per ora

Redazione

BCE : Diretta videoconferenza 10-09-2020 H. 14,30

Redazione