BondWorld.it

Lyxor e Marathon nuova strategia long-only

lyxor

Lyxor e Marathon una nuova strategia long-only sul debito dei mercati emergenti. Lyxor Asset Management e Marathon Asset Management, L.P. (New York) hanno siglato una partnership per l’introduzione del fondo Lyxor/Marathon Emerging Markets Bond nella piattaforma di fondi UCITS tradizionali di Lyxor…..


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da BONDWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


La strategia del fondo è di tipo long-only sul debito dei mercati emergenti con un focus prevalente sulle obbligazioni sovrane, quasi sovrane e societarie, denominate in valuta forte.

Il Fondo utilizza un approccio a gestione attiva con l’obiettivo di replicare il beta dell’Indice di riferimento JP Morgan EMBI Global Diversified, e di generare una sovraperformance attraverso la selezione dei singoli titoli obbligazionari nella costruzione del portafoglio.

La strategia del fondo Lyxor/Marathon Emerging Markets Bond si basa sulle competenze chiave di Marathon nell’analisi fondamentale del credito, abbinata ad una profonda conoscenza delle dinamiche che governano i mercati emergenti.

Fondata nel 1998 e con un patrimonio di 15,5 miliardi di dollari, Marathon è un gestore specializzato nella gestione del reddito fisso, con sede negli Stati Uniti e team dedicati ai mercati emergenti, al credito, ai prodotti strutturati, al mercato immobiliare e ai prestiti garantiti.

I mercati emergenti sono stati al centro dell’attenzione di Marathon sin dalla sua fondazione, con competenze specifiche nei diversi cicli di mercato.

A seguito del risanamento delle finanze pubbliche da parte dei Paesi emergenti dopo la lunga serie di crisi finanziarie alla fine degli anni ’90, l’asset class del “debito emergente” è cresciuta rapidamente e sta diventando sempre più diffusa nelle allocazioni di portafoglio.

Ad oggi il debito dei Paesi emergenti rappresenta più del 25% del mercato dei titoli a reddito fisso e ha superato la soglia dei 3 trilioni di dollari USA all’inizio del 2018.

Tale mercato è sempre più diversificato con riferimento agli emittenti, alle scadenze e ai rating. Questa crescita è sostenuta da un miglioramento delle metriche fondamentali per la maggior parte degli emittenti, molti dei quali ora sono in grado di confrontarsi con le imprese di medie dimensioni delle economie sviluppate.

In un contesto di rendimenti costantemente bassi e di crescita contenuta nelle economie sviluppate, il debito dei Paesi emergenti è in grado di offrire, a fronte di rischi generali e specifici che caratterizzano queste aree geografiche5, potenziali rendimenti diversificati e non correlati agli investimenti a reddito fisso tradizionali.

Nicolas Moussavi, Head of Mutual Fund Selection di Lyxor Asset Management, ha commentato: “Con 20 anni di esperienza nella selezione dei migliori gestori esterni per i nostri clienti, Lyxor si è sempre distinta per offrire agli investitori strategie di gestione, alle quali non avrebbero altrimenti accesso, in un formato liquido e trasparente”.

Gabriel Szpigiel, Partner and Head of Emerging Markets di Marathon Asset Management, L.P. (New York) ha dichiarato: “Con questa nuova strategia confermiamo il nostro impegno a lungo termine sui mercati emergenti.

La strategia a benchmark long-only sfrutta le competenze sul credito, le capacità di trading e la profonda conoscenza degli indici da parte di Marathon, per cercare di generare alpha per i nostri investitori.

La nuova partnership con Lyxor, di cui siamo molto entusiasti, ci consentirà di offrire il nostro approccio esclusivo di investimento ad un più ampio universo di clienti”.

Il Fondo, con liquidità giornaliera, è registrato per la vendita in 5 paesi (Regno Unito, Italia, Francia, Spagna, Germania) ed è disponibile per una sottoscrizione minima di EUR 100.000 (classe I) e EUR 10.000 (classe A).

Non tutte le classi sono disponibili o registrate per la vendita in tutte le giurisdizioni.

Fonte: BONDWorld.it

Articoli Simili

DWS amplia la gamma di fondi obbligazionari corporate

Falco64

Mirabaud AM amplia l’offerta fixed income

Falco64

Fondi obbligazionari, PIMCO lancia un nuovo fondo

Falco64