Titoli di Stato Italia

MEF: riacquisto del BTP Italia in scadenza ad aprile 2020

MEF BTP Italia

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze comunica di aver affidato a Banca IMI S.p.A., Monte dei Paschi di Siena Capital Services Banca per le Imprese S.p.A e UniCredit S.p.A il mandato per l’operazione di riacquisto sindacato del BTP Italia, cedola 1,65% e scadenza 23 aprile 2020 (ISIN IT0005012783)…..

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da BONDWorld iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


Tale operazione è coerente con quanto contemplato nelle Linee Guida per la Gestione del Debito Pubblico 2018, considerato l’ampio volume in scadenza del BTP Italia in questione.

Contestualmente, il Ministero dell’Economia e delle Finanze comunica di aver affidato ai medesimi operatori il mandato per il collocamento sindacato di ulteriori tranche dei seguenti titoli nominali:

BTP 2,00% – 01/12/25 (ISIN IT0005127086)

BTP 4,50% – 01/03/26 (ISIN IT0004644735)

BTP 2,00% – 01/02/28 (ISIN IT0005323032)

BTP 5,25% – 01/11/29 (ISIN IT0001278511)

BTP 3,25% – 01/09/46 (ISIN IT0005083057)

L’esecuzione dell’operazione di riacquisto del BTP Italia nonché dell’emissione delle tranche dei titoli nominali prescelti avverrà, tenuto conto delle condizioni di mercato, il giorno 18 ottobre 2018.

L’ammontare riacquistabile del BTP Italia sarà indicativamente pari a 3.000 milioni di euro.

Fonte: BONDWorld.it

Related posts

MEF: Emissione di BOT

1admin

MEF: Emissione di BOT

1admin

BTP Italia: dal 14 maggio nuova emissione

1admin