BondWorld.it
Jung Gero Mirabaud AM

Mirabaud AM: FED, la condizione mancante per annunciare il tapering

Mirabaud AM : Il focus principale della riunione del FOMC di mercoledì 28 giugno – quando si prevede che i tassi rimarranno invariati – sarà incentrato sulla exit strategy della Fed, con il presidente Powell che ha anticipato l’impegno del FOMC a dare un “preavviso” rispetto al tapering.

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da BONDWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


A cura di Gero Jung, Chief Economist, Mirabaud Asset Management


Pensiamo che sia troppo presto per annunciare formalmente la decisione di avviare il tapering, poiché una condizione preliminare cruciale – cioè ulteriori e sostanziali progressi nei dati economici – è “lontana”, come sottolineato dal presidente della Fed durante la sua ultima relazione al Congresso. In particolare, saranno importanti i progressi nel mercato del lavoro.

Riteniamo molto probabile che una decisione più formale sul tapering possa arrivare alla riunione di settembre, a patto che i dati sull’occupazione siano davvero sostanziali. Il simposio di Jackson Hole di fine agosto sarà un’altra occasione per annunciare ulteriori sviluppi.

Inoltre, ci aspettiamo che un futuro annuncio di tapering sia equamente ripartito tra mortgage based securities e Treasuries.

Fonte: BONDWorld.it

Articoli Simili

PIMCO: L’IPC statunitense di ottobre aggiunge pressione alla politica della Fed

Redazione

Federated Hermes: fino a quando potrà durare l’attuale scenario post tapering?

Redazione

Janus Henderson : Fed: Taper senza tantrum

Redazione