BondWorld.it
Negoziati Usa Cina fomc

Negoziati USA Cina : Oggi riprendono in un clima di tensioni

Intesa San Paolo: Oggi riprendono i negoziati USA Cina, in un clima di tensioni elevate. Ieri il rappresentante del commercio internazionale ha depositato i documenti per l’aumento dei dazi al 25% su 200 mld di dollari di importazioni dalla Cina a partire da venerdì a mezzanotte……

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da BONDWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


a cura di Intesa SanPaolo


giustificandolo con l’arretramento della controparte su punti già concordati nelle trattative dei mesi passati.

L’ufficio del rappresentante del commercio darà la possibilità alle imprese del settore di richiedere esenzioni in caso di danni ingenti dai nuovi dazi, come era avvenuto per acciaio e alluminio. La Cina ha risposto che “un’escalation delle tensioni commerciali non è nell’interesse” dei due paesi, ma che in caso di azione da parte degli USA, reagirà con le necessarie contromisure.

La presenza del vice primo ministro Liu He a Washington segnala la volontà cinese di non bloccare le trattative, tuttavia il fatto che Liu He non sia nominato come “inviato speciale” del presidente Xi indica che probabilmente a questo round di incontri non ci saranno conclusioni definitive.

In parte l’escalation delle tensioni nell’ultima settimana sembra sia dovuta alla percezione cinese di avere una posizione di maggiore forza rispetto a qualche mese fa, sulla scia del miglioramento della congiuntura e del successo della conferenza per la Belt and Road Initiative, che ha potenziato lo standing internazionale della Cina.

Una conclusione dei negoziati è più lontana del previsto, e sarà da vedere se nei prossimi due giorni le parti troveranno un compromesso riguardo alla questione del momento, cioè la pubblicazione di tutti i dettagli di un eventuale accordo, incluso l’impegno da parte cinese di modificare leggi che regolano il funzionamento dei mercati interni.

Fonte: BondWorld.it

Articoli Simili

Mirabaud AM: Meeting Fed all’insegna della continuità

Redazione

Capital Group: USA, le priorità dei primi 100 giorni di Biden

Redazione

Ostrum AM: l’Eurozona studia il giapponese?

Redazione