18
Mer, Lug

Rating
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

L'agenzia di rating Moody's Investors Service ha rivisto al rialzo il rating a lungo termine di Eni portandolo da ‘Baa1’ ad ‘A3’, con outlook Negativo....


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da BONDWorld iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


Il nuovo rating a lungo termine di Eni risulta al momento essere il più alto rating di Moody’s tra le società italiane quotate.

L'agenzia ha inoltre confermato a ‘P-2’ il giudizio a breve termine.

A giudizio dell’agenzia la decisione si basa sulla dimensione e robustezza delle risorse di idrocarburi, le positive aspettative sulla crescita della produzione, l’efficienza nella gestione, la ripresa della generazione di cassa e il miglioramento degli indicatori di debito.

L’outlook Negativo del rating ‘A3’ di Eni riflette l’attuale giudizio assegnato da Moody’s al rating sovrano dell’Italia, pari a ‘Baa2’ con outlook Negativo. Infatti, a seguito dell’innalzamento del rating di Eni ad ‘A3’, è stato raggiunto il differenziale massimo di due notches consentito dalla metodologia di Moody’s tra il rating di una società considerata “Government Related Issuer” quale Eni e il rating sovrano dell’Italia.  

Fonte: BondWorld.it

logo

Investitori professionali

Importanti avvertenze legali

Per poter accedere alle informazioni di questo portale web è necessario leggere e accettare le seguenti note legali e termini.
Se non si è compreso il contenuto del sito o se non si soddisfano tali condizioni, non si potrà procedere ulteriormente, rifiutando l’accettazione di tali termini.
Le informazioni presenti nel portale web sono disponibili soltanto per i soggetti considerati Investitori Professionali secondo il diritto italiano.
Chi non soddisfa tali requisiti non può proseguire oltre e deve abbandonare il portale.