BondWorld.it
fiducia degli investitori

State Street: A febbraio 2019 fiducia degli investitori in rialzo

State Street Global Exchange ha reso noti i dati sulla fiducia degli investitori globali a febbraio 2019, rilevata attraverso lo State Street Investor Confidence Index® (ICI)……..


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da BONDWorld iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


A livello globale l’indice è salito a quota 70,9, con un incremento di 1,5 punti rispetto ai 69,4 del mese di gennaio, trainato dal leggero aumento della fiducia degli investitori del Nord America, passata da 65,7 a 66,3 punti.

Analogo andamento in Europa e Asia, dove l’indice è salito rispettivamente di 6,1 punti (a quota 96) e 3,5 punti (96,4).

“A febbraio gli investitori istituzionali hanno continuato ad adottare un atteggiamento cauto, continuando a mostrare una scarsa propensione verso gli asset di rischio” ha dichiatato Kenneth Froot di State Street Associates, la divisione di servizi di ricerca e consulenza di State Street Global Exchange.

“Con la persistente incertezza su crescita e politica commerciale, sembra che la posizione più accomodante della Fed e le speranze di un miglioramento nelle relazioni commerciali USA-Cina non siano fattori decisivi per quanto riguarda l’avversione al rischio”.

“Dopo il netto calo riportato dall’indice ICI a gennaio, la fiducia degli investitori istituzionali globali ha mostrato pochi segnali di ripresa.

Anche se la volatilità delle diverse asset class si è attenuata, i ricordi ancora vivi del calo di mercato del quarto trimestre del 2018, insieme alle crescenti preoccupazioni per la crescita in Europa e in Cina, rappresentano venti contrari per la fiducia degli investitori”, ha commentato Rajeev Bhargava, managing director e responsabile Investor Behavior Research, State Street Associates.

Fonte: BONDWorld.it

Articoli Simili

Generali Investments: La BCE considera lo scenario attuale sostanzialmente in linea con le sue aspettative e mantiene la rotta

Redazione

BlueBay: outlook positivo per il debito italiano ma serve stabilità politica

Redazione

REYL & Cie : All’alba di un nuovo ciclo di NPL in Europa

Redazione