BondWorld.it
Villamin Norman UBP

UBP: Mercati USA, non solo FED. Perché è importante l’abolizione della regola del filibuster

UBP Lo scorso mercoledì, mentre, i mercati erano concentrati sulla riunione del FOMC si è verificato uno sviluppo potenzialmente più significativo per gli investitori che guardano al lungo termine.

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da BONDWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


A cura di Norman Villamin, Chief Investment Officer Wealth Management di Union Bancaire Privée (UBP)


Il presidente Biden e i principali senatori democratici moderati hanno espresso il loro sostegno per abrogare, o almeno modificare, la regola del filibuster che riguarda la Camera Alta del Congresso americano.

Il filibuster impedisce l’avanzamento di un disegno di legge a meno che una super-maggioranza di senatori (60 su 100) non sia d’accordo a procedere. Storicamente, la regola ha contribuito a garantire un tono più centrista per le legislazioni approvate del Senato ma più di recente, ha portato a un blocco delle attività.

Perché questo fatto è importante? A causa del filibuster, la capacità effettiva della Casa Bianca di emanare una legge viene limitata nella misura in cui non venga ottenuto il sostegno di almeno 10 senatori repubblicani.

Il processo di riconciliazione del bilancio ha permesso ai democratici di aggirare il filibuster nonostante nessun repubblicano avesse votato per la misura. Tuttavia, alcune proposte democratiche, come la spesa per le infrastrutture, non rientrerebbero nella regola di riconciliazione del bilancio.

Quali implicazioni per gli investitori?

Nonostante restino ancora diversi ostacoli, se i democratici dovessero riuscire a modificare o abrogare la regola del filibuster per il Senato, si aprirebbero le prospettive per:

    un programma infrastrutturale più aggressivo

    aumenti fiscali anticipati per finanziare le misure

    legislazione antitrust e rimozione delle protezioni della “Sezione 230” per le aziende tecnologiche

    misure per l’aumento dei salari minimi e la riforma del mercato del lavoro

L’abolizione del principio del filibuster probabilmente porterebbe anche a una politica fiscale USA più libera da influenze politiche e potenzialmente incoraggerebbe la FED a trasferire completamente alle autorità fiscali la leadership per le iniziative di sostegno economico e a muoversi verso obiettivi più neutrali di politica economica rispetto a quelli eccessivamente accomodanti, in atto dallo scoppio della pandemia.

Fonte: BONDWorld.it

Articoli Simili

DPAM : Reddito fisso: il (fragile) equilibrio di Nash

Redazione

Intesa Sanpaolo: Un PNRR ambizioso

Redazione

Mirabaud AM: Eurozona, il rimbalzo nell’attività economica acquisisce slancio

Redazione