BondWorld.it

UniCredit emette benchmark Senior Preferred a 5,5 anni

Unicredit

UniCredit emette benchmark Senior Preferred a 5,5 anni per un miliardo di euro. UniCredit ha lanciato un bond Senior Preferred con scadenza a 5 anni e mezzo, grazie alle condizioni di mercato particolarmente positive. L’importo emesso è pari a 1 miliardo di euro….


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da BONDWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


La transazione ha ottenuto un riscontro positivo, con ordini pari a più di 2 miliardi di euro da parte di circa 160 investitori istituzionali.

Di conseguenza, il livello inizialmente comunicato al mercato di circa 110 punti base sopra il tasso midswap di pari scadenza, è stato prima rivisto a 95-100 punti base ed infine fissato ad un livello di 90 punti base.

In particolare, il bond paga una cedola fissa dello 0,50% e ha un prezzo di emissione del 99,919%.

Il titolo è stato distribuito a diverse tipologie di investitori istituzionali, quali fondi (59%), banche (33%), compagnie assicurative (4%) e istituzioni governative (4%). La ripartizione geografica è la seguente: Francia (24%), Germania/Austria/Svizzera (22%), Italia (19%) e Regno Unito (14%).

UniCredit Bank AG ha ricoperto il ruolo di Sole Book Runner e Lead Manager, affiancata da CA-CIB, Credit Suisse, ING, JPM e Santander in qualità di Joint Lead Managers (no books).

L’obbligazione è stata emessa a valere sul programma Euro Medium Term Notes dell’emittente, completandone il Funding Plan per l’anno corrente, e avrà un ranking “pari passu” con il debito Senior Preferred esistente.

I rating attesi sono i seguenti: Baa1 (Moody’s) / BBB (S & P) / BBB (Fitch). La quotazione avverrà presso la Borsa di Lussemburgo.

Fonte: BondWorld.it

Articoli Simili

BTP Italia quindicesima emissione

Falco64

BTP Italia: tasso minimo garantito sarà dello 0,60%

Falco64

Intesa Sanpaolo Basket Bond In Partnership Con Elite

Falco64