BondWorld.it

Unipol: Risultati finali dell’offerta parziale di scambio del prestito obbligazionario con scadenza gennaio 2017

CALCOLATRICE -

Facendo seguito a quanto comunicato lo scorso 18 febbraio, Unipol Gruppo Finanziario S.p.A.  annuncia i risultati finali dell’offerta parziale di scambio rivolta ai portatori dei titoli rappresentativi del prestito obbligazionario non…

 


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da BONDWorld iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.
Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


convertibile senior unsecured denominato “€750,000,000 5.00 per cent. Notes due 11 January 2017”  (Codice ISIN XS0472940617),  emesso dalla Società nel mese di dicembre 2009 e quotato presso il mercato regolamentato della Borsa del Lussemburgo.
Con l’Offerta di Scambio, il cui periodo di adesione si è concluso il 26 febbraio 2014 alle ore 17.00, la Società ha invitato gli obbligazionisti a scambiare – secondo i termini e le condizioni di cui all’Exchange Offer Memorandum datato 18 febbraio 2014 –  i Titoli Esistenti con titoli rappresentativi di un nuovo prestito obbligazionario da emettersi da parte della Società, per un ammontare massimo in linea capitale sino ad Euro 500.000.000, avente scadenza marzo 2021, per i quali sarà presentata richiesta di quotazione presso il mercato regolamentato della Borsa del Lussemburgo.  
Al riguardo, si comunica che la Società  accetta le offerte di Titoli Esistenti validamente presentate ai sensi dell’Offerta di Scambio, per un ammontare complessivo pari ad un valore nominale di Euro 352.301.000.
Come indicato nell’Exchange Offer  Memorandum,  nella giornata odierna, alle ore 17.00, sono stati determinati il rapporto di scambio, il prezzo di emissione dei Nuovi Titoli, il tasso di interesse mid-swap a 7 anni, la cedola e il rendimento dei Nuovi Titoli, nonché gli interessi maturati sui Titoli Esistenti come segue:

Rapporto di scambio: 108,1826%
Tasso di interesse mid-swap a 7 anni: 1,332%
Prezzo di emissione dei Nuovi Titoli: 99,369%
Cedola dei Nuovi Titoli: 4,375%
Rendimento dei Nuovi Titoli: 4.482%
Interessi maturati: € 2.557.801,88

Ciò premesso, si informa che alla data di regolamento – prevista per il 5 marzo 2014 –  la Società emetterà Nuovi Titoli per un ammontare nominale complessivo pari ad Euro 500.000.000.  
Una quota parte dei Nuovi Titoli, per un importo pari ad Euro 381.013.000, verrà emessa a diretto servizio dell’Offerta di Scambio e la parte residua, pari ad Euro 118.987.000, sarà collocata esclusivamente presso investitori qualificati italiani ed esteri, anche al fine di sostenere la liquidità dei Nuovi Titoli emessi a servizio dell’Offerta di Scambio.  Con riferimento alla Parte Residua, il book di ordini ricevuti è stato  4,3  volte  superiore all’offerta, con la componente di investitori esteri pari al 30% del totale. I Nuovi Titoli saranno emessi a valere sul programma Euro Medium Term Note della Società ed avranno il seguente codice ISIN XS1041042828.  È atteso che ai Nuovi Titoli sia assegnato il rating “Ba2” da parte di Moody’s e “BB+” da parte di Standard & Poor’s. Alla data di regolamento,  la Società corrisponderà ai portatori dei titoli, le cui offerte di scambio siano state accettate, un ammontare pari agli interessi maturati sui Titoli Esistenti sino a tale data e provvederà al pagamento di un eventuale conguaglio in denaro ai sensi dell’Exchange Offer Memorandum.

Fonte: BONDWorld.it – Unipol Gruppo Finanziario S.p.A.

Articoli Simili

Societe Generale: Collocamento di una nuova obbligazione

Falco64

Goldman Sachs lancia un bond inverse floater in dollari USA

Falco64

Societe Generale: Parte il collocamento in Italia di una nuova obbligazione

Falco64